Convitto

convitto

I convitti annessi in base alla legge 251 del 24.6.1988 hanno il fine di ospitare studenti e studentesse che frequentano istituti tecnici o professionali poco diffusi sul territorio
nazionale e quindi con un bacino di utenza particolarmente vasto.
Il convitto annesso all’istituto IPA Sabbatini, situato a Pozzuolo del Friuli in provincia di
Udine è nato per rispondere ad una domanda di residenzialità protetta da parte degli studenti che hanno difficoltà nel raggiungere quotidianamente l’istituto e risponde ad una precisa esigenza di educazione ed istruzione. Il convitto svolge un’importante funzione educativa, volta a promuovere il pieno sviluppo della personalità dell’alunno, il suo inserimento e la sua partecipazione nella società agendo, per il perseguimento di tali obiettivi, sulle relazioni interpersonali, sulle dinamiche di gruppo e sul contesto ambientale.
L’impegno è di creare un ambiente sereno e familiare facendo attenzione alle esigenze dei giovani, ai segni dei tempi, ai valori emergenti e ai cambiamenti che stanno avvenendo nel mondo della scuola. È inoltre una risposta alle richieste ed ai bisogni delle famiglie degli alunni, le quali chiedono agli educatori guida e consulenza nello studio e cooperazione nella crescita armoniosa dei loro figli.
Il convitto èattrezzato per ospitare fino a 60 convittori.