Nuovo indirizzo Liceo delle Scienze applicate

In questi ultimi anni al Liceo sono nati diversi percorsi di potenziamento e di approfondimento, da quello sportivo a quello linguistico e scientifico per offrire agli allievi percorsi non solo stimolanti ma anche spendibili nel mondo dell’Università o del lavoro. Dopo l’approvazione da parte della Regione e del Ministero, dal prossimo anno partirà anche il nuovo indirizzo di Scienze applicate che permetterà di approfondire ulteriormente l’ambito scientifico nelle diverse declinazioni, come matematica, fisica, chimica, biologia, scienze della terra e informatica, mantenendo viva l’attenzione per le competenze linguistico-comunicative. Gli strumenti dell’informatica saranno utilizzati non solo per la soluzione di problemi significativi nelle discipline scientifiche, ma anche per lo studio delle altre discipline. Centrale rimarrà la didattica laboratoriale che consente di cogliere l’essenza del metodo scientifico e di porre al centro del processo di apprendimento lo studente stesso. La sinergia con il territorio permetterà infine di aprire ulteriori collaborazioni con università, enti di ricerca, musei e mondo del lavoro per offrire ai ragazzi la possibilità di vivere esperienze costruttive e stimolanti anche al di fuori del mondo scolastico.

Pubblicata il 07 gennaio 2020

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.